fbpx
rabbia; scritta; muro;

Voi no: Alimenta la Rabbia

Voi no: Aumenta la Rabbia.

Breve Estratto

Non voglio i voti di chi non cerca il dialogo ma lo scontro Ho rubato una citazione di Blake.

Voi no

In una campagna elettorale dove ognuno cerca di raggiungere il più ampio consenso possibile, a me piace pensare di poter ancora scegliere con chi dialogare.

Perchè è vero che ogni candidato cerca il massimo consenso possibile, ma non possiamo accettare il confronto con chi non lo vuole!

Aumenta la Rabbia

rabbia; scritta; muro;

“Organizza le strade – Alimenta la Rabbia “

La seconda parte della frase è quella che più mi colpisce: aumentare la rabbia, l’odio, le divisioni.
A quale vantaggio?

Organizza le strade: in che senso? una guerriglia urbana?

A me non interessa chi ha scritto sulla porta di un negozio non suo questa frase, però, se per caso leggesse questo post glielo dico senza mezze parole: ” Non votatemi”.

Non voglio i voti di chi invece del dialogo, ricerca lo scontro.

Non vi rappresenterò mai, non mi votate.

Ero arrabbiato con il mio amico.
Glielo dissi e la rabbia finì.
Ero arrabbiato con il nemico.
Non ne parlai, e la rabbia aumentò.
William Blake

Se invece la Rabbia scaturisce da un mancato dialogo, benvenuti, parliamone ma abbassiamo i toni e le armi.

Il Signor Sotto vuole essere un piccolo blog dove l’economia e tutto ciò che le ruota intorno viene spiegata in maniera semplice e pratica. Se vuoi aiutarmi in questo progetto puoi fare 3 cose:
1) scrivimi a [email protected] per produrre articoli, suggerimenti, richieste di argomenti o segnalarmi qualcosa
2) donare 5 euro al mio blog per sostenre le spese vive dei computer, dei server, della grafica, ect
3) semplicemente iscrivendoti alla mia newsletter e condividendo i miei articoli su Facebook o Twitter.

Comunque Grazie di avermi dedicato il tuo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares