fbpx
Microsoft; controllo;

Microsoft sta usando il tuo computer?

Microsoft sta usando il tuo pc.

Breve Estratto

Qualcuno, in questo caso Microsoft, sta usando il tuo computer e tu lo devi sapere.

Il tuo computer è cambiato.

Oggi ti segnalo uno dei tanti cambiamenti che stiamo vivendo, direi nostro malgrado, sotto la pressione del marketing spinto che stiamo subendo da tutte le imprese.

Questo marketing attuale necessita dei nostri dati in maniera famelica, questi dati servono per essere sempre più pertinente con i nostri gusti, con le nostre scelte: se è un marketing sano o con fini positivi, diciamo che segue i nostri gusti, se
è un marketing malevolo, potremmo pensare che voglia influire sui nostri gusti.

La famosa guerra social di Trump scatenata su Facebook o tramite Facebook, per capirsi.

Oggi ti segnalo un cambiamento che sta attuando Microsoft, azienda più sana di tante altre, ma affamata di dati come tutte le altre. Microsoft da sempre sorniona e lenta finalmente si sta muovendo in maniera intelligente, ha capito che avere questi dati le serve soprattutto per non rimanere troppo indietro rispetto agli altri mostri del software.

Ed ecco il tuo windows alla mattina si apre con 3 “call to action” ovvero con tre tentativi di farti dire qualcosa, di farti conoscere.

Microsoft; controllo;

Se guardi la foto annessa a questo articolo vedrai che ci sono 3 frasi che ho evidenziato, sembrano frasi innocue: in alto a sinistra una breve descrizione del giardino che spinge a “leggere di più…” , in altro a destra una frase che prevede solo un click “si, mi piace questa foto” (* anche se non clicchi comunque esprimi un sentimento, meno preciso ma viene catalogato *)  ed infine la ricerca centrale che aggiunge ancora una informazione alla foto. E aggiunge ancora una richiesta da parte tua di una espressione.

Bei gesti?
Cura della persona?
O raccolta di dati su cosa piace e non piace?

Ma la domanda che dovresti farti è un’altra: da dove viene fuori questa foto?

Non parlo del giardino, chi se ne importa di dove sia questo giardino e se ci piace o meno, ma da dove il Sistema Operativo del vostro computer pesca questa foto?

La foto viene pescata da un archivio che viene regolarmente aggiornato da windows, un archivio che è presente sul mio pc e sul tuo pc.
E ripeto: un archivio che viene regolarmente aggiornato.

Questo vuol dire che una parte del tuo pc èa disposizione di qualcuno, in questo caso Windows – Microsoft, che lo usa a suo piacimento; come si sà se c’è una porta di lì ci possono passare più persone….

Questo è il marketing di oggi, l’importante è che tu ne sia consapevole.

Hai un pc sempre connesso, qualcuno può sempre modificare una parte di esso e tu interagisci con sconosciuti.

Ti sembrerà strano, ma non dovrebbe spaventarti tutto questo, ma renderti solo più consapevole.

PS: questo articolo è stato scartato da un giornale perchè ritenuto poco interessante e per te è stato “poco interessante” o merita di essere condiviso?

Dussioso; omino; disegno;

Il Signor Sotto vuole essere un piccolo blog dove l’economia e tutto ciò che le ruota intorno viene spiegata in maniera semplice e pratica. Se vuoi aiutarmi in questo progetto puoi fare 3 cose:
1) scrivimi a sotto@ilsignorsotto.it per produrre articoli, suggerimenti, richieste di argomenti o segnalarmi qualcosa
2) donare 1 euro al mio blog per sostenre le spese vive dei computer, dei server, della grafica, ect
3) semplicemente iscrivendoti alla mia newsletter e condividendo i miei articoli su Facebook o Twitter.

Comunque Grazie di avermi dedicato il tuo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ATTENZIONE!

non chiudere questo avviso

Vorrei avere la possibilità di mandarti una mail ogni mese dove ti ricordo gli articoli scritti. Non ho altra ricchezza se non i miei lettori. Mi lasci la tua mail?