fbpx
fortinite; apple; video;

Contenuto contro Contenitore: Fortnite contro Apple

Oggi vi parlo di un Mondo a voi vicinissimo, ma lontano. (video nel finale bellissimo)

Mi serve per parlare della differenza tra contenitore e contenuto.
Da un lato ci sono le piattaforme di gaming e sono chiuse: Microsoft con le Xbox e la Sony con la Playstation (PSP).
Sono come mondi separati, se sei un ragazzino o ragazzina devi scegliere di quale famiglia far parte e lì ti chiudi.Gruppi xbox contro i Gruppi psp. Idiozia, ma tanto è.
Non parlo del modello di business perchè alla fine è per tutti uguale: freemium.

Ovvero spesso i giochi sono gratis e poi paghi le estensioni.

Altrettanto velocemente si sta andando verso gli abbonamenti temporali e dentro quel periodo giochi a tutto quello che ti va.
Ma oggi si parla della differenza tra contenitore (apple) e contenuto (fortnite) dove il contenuto che parte in situazione di palese svantaggio dice al contenitore: “sono grande” o parliamo o mi puoi buttare fuori, ci rimetti te.
Apple ha appena bloccato Fortnite dalla sua piattaforma perchè Fortnite ha trovato il modo di incassare soldi senza dare una parte di soldi (30% credo) a Apple.
Fortnite (la Epic Games) dice a Apple: me ne frego.

Sono talmente grande e bella che la gente seguirà me e non te. E risponde con questo video prodotto in tempo di un lampo di luce.

E a noi?

E’ importante capire quanto sia fondamentale che il contenuto sia più rilevante del contenitore, che l’idea sia più forte di una appartenenza di un gruppo chiuso. Altrimenti le idee rimangono strozzate dentro il contentiore che plasma tutto a suo volere: anche la visione.

Come sempre se ti piace, condividilo.Il Signor Sotto PS: Vedrai che dopo un accordo commerciale faranno annunci a braccetto di quanto si vogliono bene.La cassa è la cassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Shares